Comprare Bitcoin può sembrare, almeno all’inizio, estremamente complicato e difficile: non è affatto così e te lo dimostreremo!
Gli esperti di CryptoHub hanno preparato per te una guida semplice e completa con tutte le informazioni necessarie per comprare Bitcoin in pochi minuti. Continua a leggere per scoprire come comprare Bitcoin, come scegliere un wallet Bitcoin e molto altro ancora.

Come comprare Bitcoin

Comprare Bitcoin è molto semplice e non richiede più di qualche minuto. Abbiamo selezionato per te cinque diverse piattaforme per comprare Bitcoin o fare trading con CFD in modo sicuro e per darti la possibilità di scegliere se pagare con carta di credito, PayPal, PostePay o bonifico bancario.

Comprare Bitcoin con Coinbase

La prima piattaforma che vogliamo consigliarti per comprare Bitcoin è Coinbase, un exchange americano conosciuto per la sua sicurezza e attivo sul mercato dal 2012. Aprire un conto su Coinbase è semplicissimo, e in pochi minuti sarai pronto ad acquistare Bitcoin in modo del tutto legale e sicuro tramite la piattaforma in lingua italiana.

InterfacciaCoinbase1
Una volta confermata l’email e l’identità (il processo è automatico e richiede un documento), potrai scegliere quale criptovaluta acquistare e che modalità di pagamento utilizzare fra bonifico bancario o carta di credito. Nel primo caso, sarai in grado di comprare Bitcoin in tre-quattro giorni lavorativi, secondo le normali tempistiche di un bonifico internazionale. Utilizzare la carta di credito invece renderà l’acquisto di Bitcoin praticamente immediato.

Coinbase è uno degli exchange più conosciuti e la sua piattaforma è molto semplice e intuitiva. Oltre a Bitcoin, su questo exchange potrai anche comprare Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash pagando con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo aver effettuato il login e confermato l’account, sei pronto a comprare Bitcoin. Per iniziare, clicca sulla sezione “Acquista/Vendi” dal menù principale in alto.
Seleziona l’importo in € di Bitcoin che vuoi comprare da Coinbase e clicca su “Acquista”. L’importo in BTC ti verrà accreditato automaticamente presso il conto Bitcoin se paghi con carta di credito o entro tre giorni lavorativi se scegli di comprare Bitcoin con bonifico bancario.

InterfacciaCoinbase2
Una volta completata la transazione, i Bitcoin saranno a tua disposizione nel Conto Bitcoin da dove potrai, se lo preferisci, spostarli presso un altro wallet fuori da Coinbase o riceverne altri da un indirizzo esterno.

Se ti registri a Coinbase tramite questo link, potrai usufruire di un bonus di benvenuto di 10$ se acquisti almeno 100 $ in Bitcoin.

Comprare Bitcoin con Binance

Binance è uno degli exchange più utilizzati al mondo, e si è costruito una solida reputazione nonostante sia stato fondato solo nel 2017. Grazie alla tecnologia all’avanguardia della sua piattaforma di trading e la stretta collaborazione con alcune delle maggiori cryptovalute in circolazione, è l’ideale per chi vuole comprare Bitcoin e altre crypto in pochi click.

Il processo di registrazione di Binance è rapido e non richiederà più di qualche minuto: una volta completato, sarai pronto a comprare Bitcoin utilizzando la carta di credito.

Seleziona “Fondi” dal menù principale in alto e “Buy With Credit Card”

Clicca qui per registrarti a Binance.

Comprare Bitcoin con eToro

Se hai esperienza nel trading online, è probabile che tu abbia già sentito parlare di eToro. Questo broker è infatti uno dei più conosciuti e affidabili al mondo, e ti permetterà di comprare CFD legati al valore di Bitcoin in pochissimi minuti.

Prima di tutto, è necessario chiarire che eToro opera tramite i CFD: conosciuti anche come Contratti per Differenza, i CFD sono prodotti finanziari derivati che permettono di operare su un titolo (o una criptovaluta come il Bitcoin) pur senza possederla materialmente. Cosa significa? In pratica, potrai comprare un titolo legato al valore del Bitcoin senza doverti preoccupare di trasferirlo ad un wallet esterno, perché i tuoi fondi rimarranno in eToro fino a che non deciderai di rivenderlo tramite la stessa piattaforma. Un altro vantaggio del trading CFD rispetto a comprare Bitcoin presso un altro broker è la possibilità di operare utilizzando la leva finanziaria, un’operatività che non è offerta da exchange come Coinbase.

Ecco perché sempre più persone decidono di comprare CFD legati al Bitcoin: il processo è molto facile e veloce, e non c’è da preoccuparsi di perdere la password del wallet o di finire vittima di un hacker. Se stai pensando di investire in Bitcoin ma non sei troppo esperto di informatica, questa potrebbe essere un’ottima alternativa ad un exchange tradizionale.

EtoroInterfaccia1
Una volta creato un account su eToro, potrai iniziare subito a depositare i fondi per comprare CFD legati al Bitcoin utilizzando carta di credito, PayPal o bonifico bancario.
Se non sei esperto di trading, eToro ti
 permette di aprire un conto demo gratuito per imparare ad usare la sua piattaforma operando con 10.000$ di capitale virtuale fino a quando  non ti sentirai pronto ad investire con denaro reale.

Se vuoi saperne di più, non perderti la nostra guida su come comprare Bitcoin su eToro.

Clicca qui per registrarti ad eToro. (Investimento ad alta volatilita’. Il tuo capitale e’ a rischio.)

Comprare Bitcoin con LocalBitcoins

Un’altra piattaforma che vogliamo consigliarti per acquistare Bitcoin è LocalBitcoins, un’azienda finlandese attiva sul mercato dal 2012 e ritenuta molto affidabile. Comprare Bitcoin con LocalBitcoins è leggermente diverso a Coinbase o eToro, ma ugualmente semplice e veloce.
LocalBitcoinsLogo

Per iniziare, completa la registrazione e seleziona l’ammontare di Bitcoin che vuoi acquistare e la modalità di pagamento. Questa piattaforma ti offre infatti la possibilità di comprare Bitcoin anche con PayPal, PostePay e Western Union oltre alla classica carta di credito e bonifico bancario, a discrezione del venditore di Bitcoin che andrai a scegliere.

Una volta selezionato il trader con il quale effettuare la compravendita, potrai contattarlo per stabilire come procedere con la transazione. Assicurati di avere già un wallet Bitcoin dove ricevere i tuoi nuovi fondi.

Clicca qui per registrarti su LocalBitcoins.

Comprare Bitcoin con BitcoinATM

Bitcoin ATM è una startup innovativa che ti permette di comprare Bitcoin tramite sportelli automatici non troppo diversi dal normale Bancomat che utilizzi tutti i giorni. Molto popolare soprattutto nei paesi asiatici, Bitcoin ATM sta iniziando a diffondersi in Europa e ha già installato diversi distributori anche in Italia.

BitcoinAtmModello
Bitcoin ATM ti permette di comprare e vendere Bitcoin, Ethereum e Litecoin (altre criptovalute sono previste nel prossimo futuro) e di pagare comodamente con carta di credito o contanti. L’azienda tratterrà una piccola percentuale come commissione per la compravendita.

Consulta questa mappa aggiornata costantemente per trovare il Bitcoin ATM più vicino a te e comprare Bitcoin oggi stesso.

Comprare Bitcoin con PayPal

Comprare Bitcoin con PayPal è la scelta preferenziale dei molti che hanno già un account presso questo popolare gateway di pagamento. Utilizzando PayPal per comprare Bitcoin avrai la possibilità di effettuare la transazione instantaneamente restando tutelato in caso di qualsiasi problema con il venditore.

PayPalLogo1

Se vuoi utilizzare PayPal per comprare Bitcoin, puoi utilizzare queste piattaforme:

    • eToro ti permette di comprare CFD legati al prezzo di Bitcoin. Ti basterà creare un account e depositare i fondi utilizzando PayPal e comprare CFD legati al Bitcoin e molte altre criptovalute. Potrai utilizzare PayPal anche per ricevere i tuoi guadagni dalla piattaforma.
  • LocalBitcoins ti permette di metterti in contatto con venditori di Bitcoin che accettano questa forma di pagamento. Dopo esserti registrato alla piattaforma, filtra la ricerca per metodo di pagamento per comprare Bitcoin con PayPal.

Wallet Bitcoin

Dopo aver comprato l’ammontare di Bitcoin desiderato, potrai scegliere se conservarlo presso l’exchange dove hai effettuato l’acquisto (come nel caso di Coinbase) o spostarlo verso un altro wallet esterno, per avere un maggiore controllo dei tuoi fondi. Esistono sul mercato moltissimi tipi di wallet, gratuiti e non, che ti permetteranno di conservare i tuoi Bitcoin in modo semplice e sicuro.


Il primo wallet Bitcoin che vogliamo consigliarti è Exodus.

ExodusInterfaccia1


Exodus è un wallet desktop disponibile per Windows e Mac dal design semplice e facilissimo da utilizzare. Oltre a permetterti di conservare Bitcoin, Ethereum e moltissime altre criptovalute, Exodus dispone di una comodissima funzione di cambio che ti permetterà di differenziare il tuo portafoglio di criptovalute in pochi clic.

L’utilizzo di Exodus è gratuito: il wallet si limiterà a prelevare una piccola commissione se cambieremo Bitcoin in altre criptovalute ed è costantemente aggiornato per supportarne di nuove e migliorare la sicurezza del software. Puoi scaricare l’ultima versione di Exodus dal sito ufficiale

Se invece preferisci comprare Bitcoin per conservarli in un wallet fisico, la scelta non può che ricadere su Ledger Nano S. Questo pratico device ti permetterà infatti di conservare i tuoi Bitcoin offline, riducendo drasticamente il rischio di furto, ed è considerato uno dei wallet più sicuri al mondo.
LedgerCollegato

Ledger Nano S costa circa 95€ ti permetterà di conservare al sicuro i tuoi Bitcoin, oltre ad avere il pieno supporto a Ethereum, Litecoin, token ERC20 e molte altre criptovalute.
Una raccomandazione: non acquistare un Ledger da canali non autorizzati dal produttore, perché potresti rischiare di perdere i tuoi fondi a causa di malware pre-installati da malintenzionati. 


Clicca qui per comprare Ledger Nano dal sito ufficiale.

Come spendere Bitcoin

Bitcoin può essere utilizzata su tutti i siti di exchange per comprare altre criptovalute, ma esistono sul mercato moltissime soluzioni per integrarlo nella vita di tutti i giorni.

CryptoPay è un’azienda inglese che dal 2013 offre ai suoi clienti una carta di debito utilizzabile in tutto il mondo, che ti permetterà di pagare in fiat utilizzando i tuoi fondi in Bitcoin come se stessi utilizzando una carta Visa o Mastercard.

Cryptopaycarta
Oltre a poter comprare Bitcoin direttamente sulla piattaforma utilizzando il wallet integrato, potrai ordinare la tua carta prepagata o di debito e riceverla in quattro-cinque giorni lavorativi direttamente a casa tua.

Clicca qui per ordinare la tua carta con il 25% di sconto.

Cos’è Bitcoin

Il Bitcoin è senza dubbio la prima e la più importante criptovaluta al mondo, ed è nata nel 2009 dal genio del misterioso Satoshi Nakamoto. La vera identità del creatore del Bitcoin non è mai stata rivelata, e tuttora non è chiaro se si tratti di un singolo geniale inventore o di un collettivo di esperti di crittografia. Dopo la pubblicazione del white paper in cui presentava la sua innovativa innovazione, l’enigmatico Satoshi è letteralmente scomparso dai forum sui quali comunicava, lasciando dietro di sé wallet zeppi Bitcoin dal valore ormai di diversi milioni di dollari. Lo sviluppo del codice è proseguito grazie all’impegno di programmatori sparsi in tutto il mondo, che continuano ad aggiornare costantemente Bitcoin migliorandone la tecnologia.

Come funziona Bitcoin

Il principio alla base del funzionamento del Bitcoin è detto Peer To Peer: lo stesso tipo di network utilizzato quotidianamente da utenti di tutto il mondo per lo scambio di file su Internet.
A differenza delle normali valute (chiamate “fiat” nel mondo delle criptovalute), per il Bitcoin non esiste un’autorità centrale o una banca che coordini o approvi le transazioni: tutti gli utenti hanno accesso al registro unico di tutte le transazioni Bitcoin effettuate finora, conosciuto come blockchain. Ogni transazione viene iscritta in un “blocco”, poi validato e registrato nella blockchain da un altro utente (definito “miner”), che riceve una piccola commissione per il lavoro. Dal momento che il registro (o blockchain) è unico e condiviso fra tutti gli utenti, è molto difficile truffare o imbrogliare il sistema.

 

Leave a comment